Cerca
  • percorsositoweb

VALORE: interventi a supporto delle azioni di alternanza scuola-lavoro

SCOPRI LE VIDEO-INTERVISTE

VIDEO-INTERVISTE fatte agli attori principali del progetto: i ragazzi che hanno fatto formazione in aula e hanno svolto ore di alternanza scuola lavoro presso le imprese, i docenti che hanno coordinato le attività delle scuole e a loro volta sono stati fruitori di un percorso di formazione, le agenzie che hanno gestito gli aspetti pratici, burocratici e amministrativi del progetto e le alcune aziende dove i ragazzi hanno sperimentato on the job le proprie competenze (Sofidel, azienda agricola Le Palme, Ristorante Toscana Fair).


« La cooperazione si basa sulla profonda convinzione che nessuno riesca ad arrivare alla meta se non ci arrivano tutti»

-Virginia Burden


CHE COS'è IL PROGETTO VALORE?

Il progetto Valore è finanziato dalla Regione Toscana POR FSE per la realizzazione di interventi a supporto delle azioni di alternanza scuola lavoro e ha come capofila l’Istituto Sismondi Pacinotti di Pescia e come partner le scuole Ist. Anzilotti, Ist. Martini, Ist. Marchi Forti e Liceo Lorenzini, tre agenzie formative (Per-Corso SRL Impresa Sociale, Formetica e OMNIA), la Camera di Commercio di Pistoia e due aziende (Sidal Srle e Meacci Srl).

Le azioni di sistema sono rivolte al mondo della scuola in generale e alle imprese del tessuto produttivo locale, ma anche agli enti pubblici, alle famiglie e alla cittadinanza.



OBBIETTIVI DEL PROGETTO


· Facilitare il rapporto tra scuole e imprese;

· Rafforzare l’alleanza formativa tra scuola e mondo del lavoro;

· Promuovere una progettazione congiunta triennale;

· Migliorare le competenze del personale docente per una programmazione per competenze e non per conoscenze;

· Promuovere la partecipazione di tutti i docenti dei consigli di classe allo sviluppo dei percorsi;

· Favorire l'orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali;

· Attuare modalità di apprendimento flessibili che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l'esperienza pratica;

· Arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici con l'acquisizione di competenze spendibili;

· Valorizzare il valore formativo dei percorsi realizzati in azienda che hanno pari dignità rispetto a quelli svolti nel contesto scolastico

· Favorire l'acquisizione, lo sviluppo e l'applicazione di competenze specifiche previste dai profili educativi, culturali e professionali dei diversi corsi di studio


AZIONI FORMATIVE DEL PROGETTO:

  • RIVOLTE AGLI ALLIEVI

- La sicurezza nei luoghi di lavoro,

- La conoscenza del mondo del lavoro

- L’autoimprenditorialità.

Complessivamente abbiamo coinvolto 75 gruppi classe.


  • RIVOLTE AGLI INSEGNANTI

Formazione sul tema dell’orientamento rivolta a docenti, orientatori, funzioni strumentali e insegnanti-tutor con l’obiettivo di:

- fornire competenze di ascolto e relazionali al fine di riuscire a creare spazi in cui parlare con i ragazzi e capire i loro bisogni, le necessità e le difficoltà senza intervenire con i propri giudizi e opinioni.

- promuovere strumenti di valutazione delle competenze come questionari, esercitazioni e test da somministrare ai ragazzi/e al fine di trovare l’inserimento in stage o il percorso post diploma migliore in base ai propri interessi ed aspirazioni.

- conoscere le principali teorie di riferimento sul tema dell’orientamento dei giovani e la valutazione di sé in base al sapere, al saper fare e al saper essere.

- offrire le competenze di base per gestire un circle time sul tema dell’analisi delle proprie esperienze di alternanza e di valutazione del percorso in relazione agli apprendimenti e alla conoscenza di sé


Formazione sul tema della progettazione, realizzazione e valutazione dei percorsi di alternanza scuola lavoro

L’intenzione del progetto era quella di promuovere all’interno dei percorsi il coinvolgimento dei consigli di classe. Sono stati attivati percorsi per:

- Tutor scolastici

- Funzione strumentale

- Tutor aziendali

- Tutor scolastici che si occupano dei percorsi di alternanza rivolti agli allievi in situazione di disagio


PROGETTO CONCLUSO

L’obiettivo principale era quello di generare un processo di innovazione proponendo un modello di alternanza scuola lavoro che supporti un cambiamento nell’organizzazione didattica, nel rispetto dell’autonomia degli istituti.


Progetto approvato dalla Regione Toscana con decreto n.14740 del 28.09.2017 e finanziato con il POR FSE Toscana 2017 2014-2020, asse A occupazione.

Capofila del progetto è il Sismondi Pacinotti di Pescia e i partners: Liceo Statale C. Lorenzini, Istituto Tecnico Agrario Anzilotti, Istituto Professionale Alberghiero Martini, Istituto Marchi Forti, Per-Corso SRL Impresa Sociale, Consorzio Formetica, OMNIA, Camera di Commercio di Pistoia, Azienda Meacci srl e S.I.D.A.L. srl


15 visualizzazioni

Copyright ©2012 Agenzia Formativa Per Corso s.r.l impresa sociale  |   Privacy Policy

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon